Breve storia della Sezione A.N.B. di Latina

Breve storia della Sezione A.N.B. di Latina
La Sezione ANB di Latina fu fondata nel lontano 1955.
L’idea venne ad un "terzetto" d’intrepidi bersaglieri "doc" e più precisamente a Salvatore Leone, che ne fu anche il primo Presidente, Caterino Morello ed Egidio Migliorin al quale, qualche tempo dopo la sua scomparsa, venne dedicata in sua memoria la Sezione di Latina.
I loro nomi ancora oggi riecheggiano nella nostra Sezione quali esempi di dedizione e virtù bersaglieresca soprattutto per aver tenuta viva la presenza dei bersaglieri nella nostra città.
Città che ha sempre risposto positivamente, sia durante lo svolgimento di manifestazioni bersaglieresche che di altre Associazioni d'Arma, al fine di favorirne il ricordo delle gesta compiute in guerra e soprattutto in pace, oggi d'importante attualità, dalle varie specialità di tutte le nostre Forze Armate.
Altri personaggi storici che hanno collaborato nella Sezione, nei primi anni di vita bersaglieresca, sono stati i bersaglieri Biondo, Bonaldo, Dal Col, Fedeli, Tescari, Vacillotto e la bersagliera Imelde Gobbi.
E così con il passare degli anni altri bersaglieri e simpatizzanti si iscrivono all’Associazione.
L'A.N.B. di Latina inizia a farsi conoscere, nell’ambiente bersaglieresco, soprattutto durante i vari raduni nazionali dove da quel lontano 1955, uniti e compatti, è stata sempre presente con i suoi bersaglieri.
Si susseguono così nel corso degli anni, dopo il Presidente Bers. Salvatore Leone, altri bersaglieri a ricoprire l’importante carica quali:
Bers. Damiano Saltarelli, Bers. Raffaele Panarelli, cha ha guidato per 30 anni la Sezione di Latina, fino a giungere al Presidente Bers. Massimo Petrini e all'attuale Presidente Bers. Claudio Benacquista nonchè al Vice Presidente Stefano Morello, anch'egli veterano trentennale, a rappresentare oggi, nei compiti d'istituto, la Sezione che oramai in questi anni è giunta a raggruppare cento iscritti.

In ordine da sinistra verso destra dall'alto verso il basso:

1° RGT - 8° RGT - 3° RGT - 11° RGT

6° RGT - 7° RGT